Rilievi Topografici

I rilievi servono per tracciare o determinare dei punti. Il rilievo topografico ha due funzioni fondamentali,
– misurare quello che esiste, registrando la posizione e tracciando la pianta oppure effettuare rappresentazioni cartografiche basandosi sui dati raccolti;
– fissare alcuni punti di riferimento per il tracciamento dei confini o effettuare dei lavori di costruzione basandosi sulla pianta.


si effettuano:

– Rilievi catastali, che consistono nella definizione dei confini legali della proprietà immobiliare, come la suddivisione di un terreno per la costruzione di abitazioni o per l’ubicazione di nuove strade;
– Rilievi topografici, che sono utili per misurare un terreno, individuandone le dimensioni, forma e pendenze, oppure la posizione di una strada, di un recinto, di un edificio già presente, di una conduttura, ecc;
– Tracciamento in cantiere è utile per fornire agli addetti ai lavori i punti importanti, quote ed allineamenti, in modo da poter collocare le strade, condutture ed altri elementi nel punto indicato nella planimetria.

La strumentazione che possiamo utilizzare per il tuo rilievo può essere stazione totale o strumentazione GPS.
Hai bisogno di un rilievo topografico? Non esitare a contattarmi

    Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

    Risolvi il reCAPTCHA per dimostrare che non sei un robot: